Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cosenza, via de Rada bonificata dai... residenti

Cosenza, via de Rada bonificata dai... residenti

di

Comitati spontanei di cittadini cosentini che si dedicano al fai-da-te per riqualificare i quartieri dove vivono e proporre progetti e idee tali da riqualificare porzioni di città. Dopo l’iniziativa dello Spirito Santo, coordinata da Giannino Dodaro, ecco quella di via De Rada dove si è costituito il “Comitato Rinascita Cosenza via De Rada”. Un nome che indica gli obiettivi. I residenti si sono già resi promotori di una iniziativa bonificando strade, marciapiedi, cunette e scarpate aggrediti da rifiuti e erba.

Lo sfogo

«Via de Rada era nata con l’ambizione di essere un quartiere residenziale, centrale e tuttavia tranquillo, a suo modo elegante», scrivono in una nota i componenti del Comitato, «oggi si ritrova ad essere degradato come gran parte dei quartieri cittadini esclusi dai bagliori del centro, inteso solo come corso Mazzini. Dopo aver richiamato più volte a vuoto gli amministratori comunali, deputati al mantenimento del decoro urbano, abbiamo detto basta a erbacce, rifiuti e marciapiedi impraticabili, l’asfalto pieno di buche e pochi parcheggi. Ciò che rimane è cemento su cemento, senza un minimo di verde». Per questo i cittadini si sono mossi. Da qui è nata l’idea - delle professoresse Rosa Principe e Antonella Petrone e di Alessandra Nucaro di costituire il Comitato il cui scopo è quello di «proporre soluzioni valide per migliorare la vita e l’ambiente di questo quartiere e lanciare un segnale all’amministrazione, ritenuta inadempiente».

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook