Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Sottoscritto il Rapporto di amicizia tra i Comuni di Diamante e Rieti

Sottoscritto il Rapporto di amicizia tra i Comuni di Diamante e Rieti

È stato sottoscritto questa mattina il Rapporto di amicizia tra i Comuni di Rieti e Diamante. Ad apporre la firma del patto nella Sala Consiliare del Comune di Rieti, il sindaco Antonio Cicchetti e il primo cittadino di Diamante, Ernesto Magorno, giunto nella città laziale per l'occasione con il presidente dell'Accademia Italiana del Peperoncino, Enzo Monaco. Presente il presidente del Comitato Organizzatore della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino, Livio Rositani.
All’incontro hanno partecipato anche il vicesindaco di Rieti e assessore al turismo, Daniele Sinibaldi, il Presidente di Confcommercio Lazio Nord, Leonardo Tosti.

L'evento è stato inserito nell'ambito della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino, organizzata dall'Associazione Rieti Cuore Piccante in collaborazione con l'Accademia Italiana del Peperoncino, in svolgimento a Rieti dall'1 al 5 settembre e giunta alla sua decima edizione. Il patto si è svolto su iniziativa del Comitato Gemellaggi e Relazioni Internazionali del Comune di Rieti, guidato dalla presidente Elisabetta Occhiodoro.

“Si sancisce - dice il sindaco di Diamante - un legame di amicizia nella realtà già forte e di lunga data. Siamo onorati di essere legati da questo patto a una città così importante come Rieti. Ci accomunano gli importanti eventi dedicati al peperoncino, grazie all'Accademia Italiana del Peperoncino e la volontà di instaurare scambi e forme di collaborazione in diversi ambiti come quelli del turismo della cultura e dell'istruzione. Ringrazio di cuore il sindaco Antonio Cicchetti e tutta la Città di Rieti per la meravigliosa accoglienza che ricambieremo organizzando un evento dedicato all'amicizia tra i nostri Comuni”.
Il sindaco di Rieti ha dichiarato: “Quello con la Città di Diamante sarà uno dei rapporti ai quali destineremo impegno ed energie perché può rappresentare un fattore importante di sviluppo per entrambe le comunità”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook