Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Guardia Piemontese, in fiamme uno stabilimento balneare. Secondo episodio nel comprensorio FOTO

Guardia Piemontese, in fiamme uno stabilimento balneare. Secondo episodio nel comprensorio FOTO

di

Un incendio è divampato nel tardo pomeriggio di oggi in uno stabilimento balneare di Guardia Piemontese, nei pressi dell'ufficio postale. Ignote per il momento le cause dell'incendio anche perché tutte le attrezzature elettriche dovrebbero essere state da tempo smontate in quanto la stagione si è chiusa da un pezzo. Sul posto i vigili del fuoco. Lo stabilimento è di proprietà del vicesindaco di Guardia Piemontese, Pietro Occhiuzzi. Sul luogo dell'incendio pure le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini per cercare di capire se il rogo sia o meno doloso. I danni, da quantificare, sarebbero enormi. Un altro episodio analogo era avvenuto la scorsa notte a Santa Maria del Cedro.

"Purtroppo afferma il sindaco di Guardia Pienintese Vincenzo Rocchetti - il lido Las Vegas è stato colpito da un duro incendio. Sono ancora da accertare i motivi e le cause scatenanti, presto si saprà se è stato accidentale o doloso. Intanto, a nome di tutta la comunità guardiola che rappresento, rivolgo la mia piena solidarietà e vicinanza al nostro vicesindaco Pietro Occhiuzzi, da sempre grande lavoratore, che di certo non meritava di vedere il frutto di tanti sacrifici andare così in rovina, e ovviamente a tutta la sua famiglia. Colpo duro per tutti noi, che vedevamo ormai da anni il lido Las Vegas come punto di riferimento e di ritrovo. Un duro colpo per chi, come me, è legato a Pietro da un'amicizia fraterna. La nostra sarà una vicinanza non solo a parole, ma soprattutto concreta e con i fatti: sarà nostro impegno fare il possibile per la repentina ricostruzione del lido".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook