Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Castrovillari, davanti all'ospedale “Ferrari” va in scena la protesta dei cittadini

Castrovillari, davanti all'ospedale “Ferrari” va in scena la protesta dei cittadini

di

Dignità per l'Oncologia di Castrovillari. Lo spazio ci sarebbe pure. Perché allo “spoke” ci sono reparti, piani interi, ale abbandonate che non sono utilizzate per dare soluzione ai malati oncologici. Si tratta di uomini e donne in carne e ossa che, da decenni, chiedono di continuare il sogno dell'ex primario dell'Oncologia di Castrovillari, vale a dire Gianni Cicero, ossia il ritorno ad una vera e propria Unità operativa che possa accogliere degnamente coloro i quali, insieme i loro famigliari, sono attualmente confinati in locali che non rispettano il dolore e la cattiveria delle malattie oncologiche. E ci sarebbe molto altro da aggiungere: l'associazione “La Mongolfiera” e il suo presidente, ossia Gina Santagata, ieri mattina ha sistemato il primo mattoncino necessario per affrontare anche l'altro grave problema: l'assenza di personale medico e infermieristico. Gli anni e i mesi passano.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook