Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Paola, l'Alberghiero avvia un percorso all'insegna di... salute e benessere

Paola, l'Alberghiero avvia un percorso all'insegna di... salute e benessere

La scuola riapre i battenti. Tanti  visi allegri e tante matricole felici per il nuovo anno che si prospetta migliore per tanti  ragazzi e ragazze. Tutte le scuole sono partite con l’invito della Direttrice generale dell’Ufficio Scolastico Antonella Iunti, a confrontarsi sui dati dell’INVALSI.  Nell’incontro regionale con dirigenti e i responsabili della valutazione delle scuole, presente Roberto Ricci, direttore dell’Istituto nazionale che si interessa delle rilevazioni per valutare il Sistema educativo nazionale, è stata posta l’attenzione, come sottolineato da Loredana Giannicola, coordinatrice dei dirigenti tecnici, sugli elementi di criticità e su eventuali azioni del piano di miglioramento (PdM). Ma nel segno dell’autonomia, della responsabilità e dell’autogoverno ogni scuola mette in campo le proprie scelte declinate nel Piano dell’offerta formativa che attua giorno per giorno. Sostenibilità e  inclusività sono le parole chiavi che segnano l’apertura dell’anno scolastico della Scuola Alberghiera “S. Francesco” di Paola, guidata dalla dirigente Elena Cupello.  Un inizio, il 15 settembre scorso, dedicato all’accoglienza degli iscritti  e un chiaro segnale a tutta la comunità educante nella presentazione della scuola impegnata attivamente nella promozione di un percorso di salute e benessere. Percorsi innovativi di apprendimento che hanno visto all’opera studenti e studentesse in tematiche sulla sana alimentazione, sull’educazione alla sostenibilità ambientale e la cura del verde scolastico. Infatti, i nostri giovanissimi si sono guardati attorno e pensando al loro benessere giornaliero hanno risistemato il verde nelle aiuole della scuola e riordinato la spiaggia di Paola.
Ma, ogni giorno riserva la sua fatica e sofferenza. Oggi è un giorno di dolore per la prematura scomparsa di Giuliano De Seta, giovane studente diciottenne di origini paolane. Così, in segno di lutto e di vicinanza ai familiari, scuola con bandiera a mezz'asta e un minuto di silenzio per quel giovane compagno entrato nel cuore di tutti.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook