Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Corigliano Rossano, il maltempo dei giorni scorsi: "Evento importante, ma non alluvionale"

Corigliano Rossano, il maltempo dei giorni scorsi: "Evento importante, ma non alluvionale"

46 millimetri di pioggia registrati dalla mezzanotte alle ore 12 e poi 22 mm di pioggia per un totale di 68 mm, ovvero 68 litri di acqua per metro quadro, nelle restanti 12 ore con venti prevalentemente da nord che hanno toccato punte di 70 km orari e temperature minime di 10,7 °C e a massime di 13,2 °C.

Le precipitazioni registrate nelle 24 ore dello scorso mercoledì 30 novembre, seppur importanti non possono essere considerati alluvionali. È quanto emergerebbe dall’elaborazione dei primi dati della nuova stazione meteo professionale installata in uno degli stabili dell’Istituto d’Istruzione Superiore Maiorana di Corigliano-Rossano, in prossimità dei laboratori dell’Istituto Agrario, tra le ultime novità introdotte nell’articolata attività didattica e di sperimentazione del polo guidato dal dirigente scolastico Saverio Madera.

Tutti i dati sono stati confrontati con le tabelle climatiche della zona rispetto all’intero mese. Mediamente cadono 100 mm di pioggia e annualmente 900. Gli eventi meteorici sono stati, quindi, importanti ma non eccezionali, anche perché i cambiamenti climatici degli ultimi anni ci hanno sempre più abituati a piogge intense concentrate in brevi periodi.

I venti da nord, vista l’orografia del territorio – è forse questo l’altro dato importante emerso dallo strumento dal quale l’Agrario prende informazioni per regolarsi con le colture e le semine –avrebbero rallentato il deflusso dei torrenti a mare conseguente aumento di livello sugli argini.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook