Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Elezioni 2022

Home Foto Elezioni 2022 Il paradosso grillino a Cosenza, urne “piene” e... Consiglio vuoto

Il paradosso grillino a Cosenza, urne “piene” e... Consiglio vuoto

di

Forse il maggiore rammarico, per il Movimento Cinque Stelle bruzio, è quello di non avere conquistato neppure uno scranno alle scorse amministrative. E lo è ancora di più oggi al cospetto dell’esito emerso nelle urne di domenica per quanto riguarda le elezioni Politiche, il quale ha certificato l’avanzata dei grillini in città, proiettandoli sul gradino più alto del podio in termini di gradimento. L’assessore alla Protezione civile di Palazzo dei Bruz i, Veronica Buffone, l’unica a portare alta la bandiera pentastellata nel civico consesso (figura tra i componenti della giunta guidata dal sindaco Franz Caruso), non nasconde la propria soddisfazione rispetto al traguardo centrato dal partito a tutti i livelli, ma non mostra stupore dinanzi a quei dati, consapevole del lavoro portato avanti dai grillini fin dall'inizio.

L’analisi della Buffone (5 Stelle)

«Siamo riusciti a mantenere le promesse fatte – dice – e realizzato le linee del programma nel solo interesse degli italiani». Riferendosi, invece, al collegio cosentino, afferma: «Non è stato facile confrontarsi con candidati appartenenti alle liste dell'attuale maggioranza e candidati che hanno una solida storia politica sul nostro territorio. Si può dire che abbiamo vinto la guerra sfoderando armi come la competenza, la perseveranza e l’amore per questa terra e quando si opera bene i risultati si ottengono. La squadra calabrese a 5 stelle è pronta per le future battaglie».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook