Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Rende, la corsa alla segreteria del Pd apre al turn over in maggioranza

Rende, la corsa alla segreteria del Pd apre al turn over in maggioranza

di

Sorprese, colpi di scena e soprattutto la convinzione che ormai sia iniziata anche la campagna elettorale per le amministrative. Ancora una volta la corsa alla segreteria del circolo Pd di Rende è proscenio di novità politiche e riposizionamenti. Andiamo per ordine.
I tre candidati Si sfideranno il prossimo 7 e 8 maggio Annamaria Artese, attuale assessore della città, Luigi Superbo consigliere del gruppo misto e Francesco Adamo ex segretario. La prima novità dunque, rispetto alle candidature di un mese fa, è rappresentata dal passo indietro di Salvatore Ciciarelli, indicato da quella stessa maggioranza governativa che adesso punta sulla Artese. Perché la scelta dell’assessore? Più di qualcuno sostiene che il sindaco Marcello Manna voglia accelerare il percorso politico e la virata a sinistra della sua amministrazione. Resta il fatto che l’altro candidato, Luigi Superbo, appunto, sia stato eletto in maggioranza. Una spaccatura quindi? E cosa succederà ora?

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook