Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Sfilate, bancarelle e fiori ovunque: al via a Cosenza la "Fiera di San Giuseppe" - Le foto

Mille espositori, migliaia di visitatori già nel primo giorno, sfilate in maschere, trampolieri, ballerini, bancarelle ovunque e caccia al “prodotto dell'anno”.

È cominciata ufficialmente ieri pomeriggio la "Fiera di San Giuseppe", appuntamento storico per la città di Cosenza che prova a tirarsi fuori dall'inverno per aprirsi alla primavera e al rinnovamento della natura che porta con sè.

“Un fiore di città” è l'anima scelta per quest'anno. «Ci sono infiorate, regaliamo fiori, è arrivata la primavera. Ecco perché abbiamo scelto questo tema», spiega il sindaco Mario Occhiuto. Le infiorate sono state organizzate in Piazza dei Bruzi, nell'area delle fontane in via Arabia, lungo la scalinata di via Calabria. Da sabato a mercoledì eventi saranno accolti dal chiostro di San Domenico: una mostra fotografica con la collezione privata “Luigi Cipparrone” e la presentazione del book fotografico di Francesco Greco "San Giuseppe la Fiera". Oggi e domani artisti di strada popoleranno e coloreranno l'isola pedonale. Martedì Federico II Stupor Mundi alle 10:30 in piazza Giacomo Mancini a cura del parco “Tommaso Campanella” e con la regia di William Gatto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook