Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Da San Giovanni in Fiore... con stile: Silvio Lopez, impiegato che va al lavoro col mantello

Da San Giovanni in Fiore... con stile: Silvio Lopez, impiegato che va al lavoro col mantello

L’uomo e il mantello. Ormai è un’eccezione notare nei lunghi inverni silani uomini che indossano il mantello. L’irriducibile, unico, e probabilmente ultimo antesignano è Silvio Lopez: un impiegato di San Giovanni in Fiore che in inverno con stile e gioia indossa il mantello, che accompagna con un cappello di prestigio, l’indimenticato “Borsalino”. Stile di altri tempi...si dirà. E non è un caso che turisti ed escursionisti fermano Lopez per uno scatto, una domanda, una curiosità. E lui, sempre gentile spiega che il mantello è e rimane un pezzo pregiato, un indumento che sognava da bambino. E il fascino è completo; protegge bene dal freddo, pioggia e vento. Un tempo era pure simbolo di reputazione. Addirittura nel Medioevo distingueva visivamente i re, i sacerdoti, i nobili e le dame dalla gente comune, che non potevano certo permetterselo. Molto usato in passato, non solo dagli uomini ma pure dalle donne, ormai è caduto in disuso, come qui il costume (“Ritùartu”) della donna sangiovannese. Rimane, però, come veste storica di eventi particolari.. e comunque sia, Silvio Lopez ci ha assicurati che in ogni lungo inverno silano non rinuncerà mai al suo mantello. Che, ci sia concesso, lo porta con stile e gli dona.. al punto di sembrar un cavaliere di altri tempi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook