Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Foto Televisione Nasce Master Cinghios alla cosentina: 12 chef in gara. Il condimento? La comicità

Nasce Master Cinghios alla cosentina: 12 chef in gara. Il condimento? La comicità

di

Far ridere, si sa, non è un'operazione semplice. Eppure a qualcuno riesce benissimo. I Cinghios, ad esempio, ormai da anni sono sulla cresta dell'onda. I loro doppiaggi dei personaggi famosi e dei talent, che spopolano su Youtube, sono un must per qualsiasi cosentino che si rispetti. L'esasperazione del dialetto che fa sganasciare fino alle lacrime sarà trasferito in un vero talent. Perché dal 24 febbraio prenderà vita Master Cinghios. Una sorta di parodia del programma sulla cucina che va in onda su Sky. Lo show sarà trasmesso, ogni giovedì dalle 21,30, sui canali social del gruppo cosentino (su Facebook la diretta, su Instagram e Youtube la replica e il meglio della puntata su Tik Tok). Al centro del programma, logicamente, ci saranno i prodotti della cucina. E quale se non quella calabrese...

Il tutto sarà... condito dal sottofondo comico a cura dei Cinghios che ironizzeranno sui concorrenti in gara (scelti da loro). La promo del nuovo show è stata già diffusa: una patata gigante (e umana) che scappa dalla cucina per paura di essere... affettata.

La squadra

Cinghios Group è formato da Valentino Andrioli, Daniele Caputo, Domenico Galiano e Marco Galiano, mentre la location sarà la Maccaroni Chef Academy del giovane imprenditore Corrado Rossi, accompagnato dallo chef di casa Roberto Spizzirri.

Produzione a cura di Ivan Greco, regia di Lucio Didona, fonico Emilio Ponti. Tra i collaboratori anche Italo Palermo, che indosserà i panni di narratore.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook