Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

A Cosenza omaggio ai vigili del fuoco caduti in servizio ad Alessandria - Video

A Cosenza omaggio di carabinieri, polizia e guardia di finanza ai vigili del fuoco morti ieri nell'esplosione di una cascina a Quargnento, vicino Alessandria.

Tra le vittime anche Antonio Candido, di 30 anni, di Reggio Calabria. Candido, entrato da poco nel Corpo dei Vigili del fuoco e assegnato al Comando provinciale di Alessandria, era figlio di un vigile del fuoco, Angelo, caporeparto in servizio nel Comando provinciale di Reggio Calabria. Il giovane si era sposato ad agosto del 2018. Anche una sua zia lavora negli uffici amministrativi del Comando provinciale di Reggio Calabria. La famiglia Candido risiede nel quartiere "Spirito Santo" di Reggio Calabria. Il padre della vittima, appena appresa la notizia, è partito per il Piemonte.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook