Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Terme Luigiane, la disperazione dei lavoratori prende il sopravvento

Terme Luigiane, la disperazione dei lavoratori prende il sopravvento

La Sateca incontra la cittadinanza per parlare della vertenza con i Comuni di Guardia e Acquappesa. Le amministrazioni hanno comunicato che a fine novembre gli operatori dovranno lasciare la struttura concludendo un'esperienza che per la Spa in questione è durata 80 anni. Da qui la scelta di far conoscere come stanno le cose e i termini della vertenza con le due amministrazioni tirreniche che dura da 47 giorni. Oltre 200 lavoratori e decine di famiglie sono con il fiato sospeso e attendono novità. La palla passa ai comuni, che stanno lavorando al bando legato alla scelta del nuovo concessionario.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook