Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca In manette il cosentino Alberto Fusinato, re delle truffe online - IL VIDEO DELL'ARRESTO

In manette il cosentino Alberto Fusinato, re delle truffe online - IL VIDEO DELL'ARRESTO

L'uomo era a capo di un'associazione specializzata nella falsificazione di documenti e carte di credito

L'ex pentito... latitante. Alberto Fusinato, 64 anni, già collaboratore di giustizia, è stato arrestato dalla polizia a Genazzano, nel Lazio, dove si nascondeva dal luglio dello scorso anno. L'uomo, ritenuto nel 2008 a capo di un'associazione specializzata nella falsificazione di documenti e carte di credito, si era dato alla macchia per sfuggire a una condanna a 7 anni e 3 mesi di reclusione divenuta definitiva. A scovarlo a pochi chilometri da Roma, sono stati gli investigatori della Polizia delle Telecomunicazioni di Cosenza, guidati dall'ispettore Fabio Ferraro, che l'hanno individuato seguendo i movimenti di alcuni carte di credito di cui Fusinato disponeva. Con il sostegno della sezione di polizia giudiziaria della procura bruzia i poliziotti hanno scoperto il nascondiglio del ricercato, riuscendo a stanarlo grazie alle telecamere posizionate nella zona dove da qualche tempo era andato ad abitare.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook