Mercoledì, 17 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Cosenza, il boss Patitucci catturato dalla Polizia

Cosenza, il boss Patitucci catturato dalla Polizia

Le immagini dell'arresto del boss condannato qualche giorno fa all'ergastolo

Il boss dietro le sbarre. Francesco Patitucci, 60 anni, ritenuto dalla Dda di Catanzaro capobastone di Rende, è stato arrestato dalla Polizia. Gli investigatori della Mobile di Cosenza, diretti da Fabio Catalano, hanno eseguito l'ordine di arresto emesso dalla Corte di assise bruzia, su richiesta del procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, dell'aggiunto Vincenzo Capomolla e del pm antimafia, Vito Valerio.

Patitucci tre giorni fa è stato condannato all'ergastolo dai magistrati dell'Assise perché ritenuto responsabile del duplice omicidio di Marcello Gigliotti e Francesco Lenti (quest'ultimo venne decapitato) avvenuto a Rende nel febbraio del 1986 in una abitazione secondo la procura antimafia nella disponibilità del padrino Patitucci.

La condanna al carcere a vita del boss è stata chiesta e ottenuta a conclusione del dibattimento di primo grado dal procuratore Camillo Falvo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook