Giovedì, 26 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Detenuto malato. Appello di Corbelli
CARCERI

Detenuto malato.
Appello di Corbelli

carceri, franco corbelli, Cosenza, Archivio
franco corbelli

In carcere da 18 mesi per aver danneggiato la porta dell’ufficio di un professionista con cui aveva litigato. E come se non bastasse è invalido, malato di mente, affetto da numerose patologie. Un detenuto 57enne di Cosenza, rinchiuso in un carcere della Calabria si è rivolto a Franco Corbelli, leader del Movimento Diritti Civili, per far conoscere il suo dramma, per chiedere aiuto. Corbelli, ha immediatamente raccolto l’appello e lo ha rigirato alle istituzioni. “Come si fa – dice Corbelli a tenere in carcere da 18 mesi una persona di 57 anni, invalido e affetto da almeno 10 patologie diverse per un reato minore? Non conosco la vicenda processuale. So solo che il suo disperato grido d’aiuto non può e non deve cadere nel vuoto. Uno stato civile deve rispettare i diritti delle persone recluse”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook