Mercoledì, 19 Settembre 2018
SANITÀ

Sit-in all'Annunziata
"No al precariato"

contratto, protesa, sanità, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Gli striscioni bagnati all’ingresso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Il sit- in sotto la pioggia per 95 dipendenti dell’azienda ospedaliera (infermieri, operatori socio sanitari e tecnici radiologi) ai quali con una lettera è stato comunicato il passaggio di contratto da tempo indeterminato a tempo determinato. Da stabilizzati a precari. " Una tegolasulle nostre teste" Una procedura che sarà espletata entro il 17 dicembre.“Quella di oggi- affermano i lavoratori- è solo la prima di una serie di proteste” “ E’ inaccettabile- concludono- chiediamo l’intervento delle istituzioni” 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook