Sabato, 22 Settembre 2018
TRIBUTI

Rivedere riscossione
petizione a Cosenza

cosenza, movimento consumatori, petizione, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Una petizione popolare propone di revocare la concessione di riscossione ad Equitalia e chiede al Parlamento ed al governo italiano ai sensi dell'art.50 della costituzione e nel rispetto della normativa nazionale ed europea la revisione del sistema di pagamento delle tasse. L'iniziativa è del movimenmto consumatori. I cittadini firmano e i volontari spiegano ad esempio come in tutte le cartelle equitalia venga riportata solo una cifra globale degli interessi dovuti, senza indicare come si è arrivati a conteggiare quel totale. La gente si ferma, il tema è sentito e c'è una paura che accomuna tutti i ceti sociali e le fasce d'età. La minaccia del pignoramento dei beni. Nella petizione è prevista una tutela : dichiarare impignorabili , immobili destinati ad abitazione principale e gli autoveicoli usati prevalentemente per ragioni lavorative. Insomma il rapporto con la pubblica amministrazione -conclude il movimento- deve essere all'insegna della trasparenza e della collaborazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X