Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ripescaggio possibile? Guarascio ottimista
N.COSENZA CALCIO

Ripescaggio possibile?
Guarascio ottimista

Il ripescaggio in seconda divisione? Il Cosenza ci spera. Da tre giorni il presidente della Nuova Cosenza Calcio Eugenio Guarascio è  a Firenze dove ha incontrato, insieme agli altri presidenti,  i dirigenti della Lega Pro. Sul tavolo  le sofferenze delle società chiamate ad iscriversi ai campionati professionistici e le possibilità per le migliori squadre della serie D di accedere ai ripescaggi. Ebbene il presidente, raggiunto telefonicamente ci ha rivelato di avere molte speranze in tal senso, ci sarebbero buone possibilità per il Cosenza, ma – ha aggiunto “dobbiamo ancora lavorare molto”. Parole che suonano come una melodia per  i tifosi e che confermano quanto il  Patron del Cosenza disse all’indomani dall’uscita di scena della formazione rossoblu dai paly off  “saremo vigili sul ripescaggio”. Speranze più che fondate, dunque, anche perché il Cosenza è in credito con la Lega per il mancato ripescaggio dello scorso anno in favore dell’Aosta finito come tutti sanno. Ma si legge in tale “auspicio” anche la scelta di un allenatore come Cappellacci, di livello decisamente superiore alla serie D.  Tra qualche giorno la situazione si dovrebbe delineare e sarà quindi possibile orientare il calciomercato condotto dal Dg Ciccio Marino che in virtù delle novità provenienti da Firenze potrebbe prendere strade diverse rispetto a quelle battute finora. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook