Mercoledì, 26 Settembre 2018
TABACCHI

Slim ed elettroniche
Pirillo critica UE

L’europarlamentare Mario Pirillo in difesa delle slim e delle sigarette elettroniche. . “È appena terminata la votazione sull’attesa Direttiva dei Prodotti legati alla vendita del tabacco – afferma l’eurparlamentare cosentino del PD – e sebbene il risultato della votazione si possa considerare positivo poiché prevede delle misure per disincentivare il consumo di prodotti legati al tabacco in particolare tra la fascia più giovane della popolazione, sono stati accolti favorevolmente alcuni emendamenti che mi lasciano perplesso sulla loro efficacia come il divieto di vendita per le sigarette "slim" sulla base della considerazione che siano attrattive per il pubblico femminile e giovanile. Inoltre l’aver assimilato – prosegue - la sigaretta elettronica a un prodotto medicale penalizzerà tutti i consumatori che cercheranno di smettere di fumare, limitandone e complicandone le procedure per la messa in commercio e penalizzando questo mercato in forte crescita specialmente in Italia. Sono stati fortemente penalizzati i prodotti a rischio ridotto. Questo non è affatto positivo perché non viene, infatti, presa in considerazione un´alternativa meno nociva  per le persone che decidono di continuare a fumare. Tra settembre e ottobre- conclude Pirillo -  il testo passerà al vaglio della plenaria di Strasburgo dove mi auguro che su questi due elementi si possa riaprire la discussione”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X