Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Lotteria beneficenza De Maria: denunciamo
COSENZA

Lotteria beneficenza
De Maria: denunciamo

beneficenza, de maria, lotteria, Cosenza, Calabria, Archivio
casa accoglienza Cosenza

La denuncia sarà formalizzata nelle prossime ore alle forze dell'ordine. L'associazione Gianmarco De Maria ha deciso di andare fino in fondo e rendere pubblici i nomi di chi avrebbe intascato i soldi della lotteria di beneficenza che si è trasformata in un incubo per chi per tanti anni ha lavorato e continua a lavorare duro in quel terzo settore preda, negli ultimi tempi, di malintenzionati. L'associazione DE Maria conosciuta per le mille iniziative all'interno del reparto di oncoematologia dell'Annunziata di Cosenza e per aver realizzato la casa di Giusi, dove ospita gratuitamente le famiglie i cui bimbi devono sdottoporsi a cicli di cura in ospedale, si è ritrovata al centro delle cronache per essersi fidata ed aver patrocinato una iniziativa. Il problema è sorto dopo l'evento, che ha registrato dei vincitori, come ogni lotteria che si rispetti, qi quali però non è stato corrisposto il premio. Chi ha organizzato la manifestazione, dopo aver incassato i proventi, non ha mantenuto fede agli impegni. Franco De Maria che è il coordinatore dei servizi dell'associazione, ha avuto il suo da fare in lunghe settimane per spiegare che la lotteria non era attività dell'associazione, che anche lui, come i vincitori della lotteria, è stato vittima di un presunto raggiro. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook