Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Edison taglia luce al San Vito domenica gruppo elettrogeno
COSENZA

Edison taglia luce
al San Vito domenica
gruppo elettrogeno

Scongiurato il rischio black out al San Vito domenica prossima in occasione della gara casalinga contro il Martina Franca dopo la sospensione della fornitura da parte della Edison per le bollette non pagate da Palazzo dei Bruzi ? Sembrerebbe di si a giudicare dalle rassicurazioni date dal comune alla società.  Il dipartimento tecnico del Comune di Cosenza, settore infrastrutture e mobilità, ha inviato una comunicazione alla Società Cosenza Calcio nella quale informa di aver avviato tutte le procedure affinché la gara abbia regolare svolgimento. Già in queste ore sarà montato un gruppo elettrogeno che garantirà il corretto funzionamento dell’impianto elettrico. Una problematica che ha sollevato molte polemiche. IL vicesindaco, Luciano Vigna, ha assicurato che con il piano di rientro, il comune riuscirà ad ottemperare gli obblighi verso la Edison, la società che fornisce l’erogazione elettrica, ma il debito che abbiamo trovato – ha ricordato Vigna – è piuttosto pesante. Si parla di 4,200 milioni di euro a partire dal 2009.L’amministrazione Occhiuto si è insediata nel 2011. La sospensione dell’energia elettrica non ha interessato solo il San Vito, ma anche il campo scuola, il centro anziani, il canile di Donnici, l’ex bocciodromo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook