Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Elettrocatetere compatibile primo impianto in Italia
OSPEDALE COSENZA

Elettrocatetere compatibile
primo impianto in Italia

antonello talarico, cardiologia, elettrocatetere, ospedale cosenza, Cosenza, Calabria, Archivio

Oggi, per la prima volta in Italia, è stato impiantato presso il Laboratorio di Elettrofisiologia della UOC di Cardiologia, diretta dal dott. Francesco De Rosa, un elettrocatetere per elettrostimolazione cardiaca, compatibile con l’esame di risonanza magnetica nucleare Full Body, associato ad un pacemaker MRI compatibile.L’equipe che ha eseguito la procedura, composta dalla dr.ssa Caterina Tomaselli, dal dr. Gianluca Quirino, con il supporto degli infermieri Egidio Belvedere e Rosaria Bruno  è stata guidata dal dr. Antonello Talarico, Responsabile della UOS di elettrofisiologia ed elettrostimolazione. L’elettrocatetere consente ai pazienti di sottoporsi ad esame RMN, esame clinico diventato ormai fondamentale per la corretta diagnosi di molte patologie e disturbi,  senza limitazioni e nella massima sicurezza. Il paziente sottoposto a tale intervento,inoltre,sarà dotato di un dispositivo che permetterà ai cardiologi curanti di monitorare a distanza, tramite linea telefonica tutti i parametri del Pacemaker e controllarne l’ottimale funzionamento. L’UOC di Cardiologia dell’Azienda  Ospedaliera è impegnata ormai da anni in questo settore. Il  dott. Talarico, infatti, insieme ai dirigenti medici e agli infermieri dedicati, segue, tramite controllo remoto oltre 350 pazienti, con risultati eccellenti che si riflettono positivamente non solo nella gestione clinica  del paziente, ma anche negli aspetti socio economici degli utenti e delle loro famiglie.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook