Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rinviata sentenza della Cassazione
PADRE FEDELE

Rinviata sentenza
della Cassazione

cassazione, padre fedele, rinvio, suor tania, Cosenza, Calabria, Archivio

Era attesa per oggi la decisione della Cassazione su Padre Fedele Bisceglia, l'ex  frate francescano condannato in appello per violenza sessuale nei confronti di una suora, suor Tania, ma i giudici hanno decisio il rinvio a data da destinarsi per l'incompatibilità di un consigliere istruttore che aveva già partecipato alla composizione del collegio giudicante nel 2006 e quindi conosceva le carte processuali. Padre Fedele si è sempre proclamato innocente. La linea difensiva dei suoi legali è sempre stata incentrata sulla inattendibilità di suor Tania e sulla teoria del complotto per togliergli l'Oasi Francescana, cosi come poi avvenuto. I giudici di primo e secondo grado hanno invece ritenuto attendibile la suora e contestato l'ipotesi del complotto. Ora il pallino è nelle mani della Cassazione. Altri giorni di lunga attesa per padre Fedele che nel frattempo ha iniziato a costruire una nuova casa rifugio per i suoi poveri e continua le missioni in Africa, Insieme all'ex frate anche il segretario Antonello Gaudio, condannato e in attesa della pronuncia anche lui della Cassazione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook