Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Emergenza lavoro Allarme sindacati
COSENZA

Emergenza lavoro
Allarme sindacati

cosenza, lavoro, sindacati, Cosenza, Calabria, Archivio
sindacati protesta lavoro

" Forte preoccupazione per l'emergenza occupazionale  che investe tutto il territorio provinciale con l'acutizzarsi della crisi economica " è stata espressa in un documento da Cgil, Cisl e Uil di Cosenza e Castrovillari. "La crisi sta producendo - sottolineano- nuovi esodi e  migrazioni giovanili, soprattutto dallea ree interne. Il territorio provinciale- continua la nota-  rischia una vera  e propria desertificazione industriale, per queste ragioni  si rende necessaria una ripartenza  di un confronto con tutti gli attori sociali ed istituzionali nei diversi settori per fare  una disamina specifica delle emergenze e degli interventi da affrontare" " A questo proposito Cgil Cisl e Uil " ritengono  si debb apartire  dalle priorità ad iniziare dai territori e propongono  di attivare una conferenza programamtica provinciale da tenersi nella sibaritide per focalizzare degli interventi  su agricoltura, infrastrutture, turismo, sanità, legalità". Cgil Cisl e Uil esprimono " forte preoccupazione per la vertenza che vede coinvolti migliaia di lavoratori in mobilità in deroga, di cui l ametà circa nella provincia di Cosenza, per la quale a tutt'oggi non si intravedono soluzioni sia in ragione del rifinanziamento dei sussidi, sia in ordine all'attuazione dell'accordo regionale sulle politiche  attive del lavoro. Se la situazione dovesse permanere senza sbocco, si annunciano imminenti mobilitazioni di tutti i lavoratori interessati"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook