Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Differenziata record 62% in un solo anno
COSENZA

Differenziata record
62% in un solo anno

cosenza, differenziata, Cosenza, Calabria, Archivio

A seguito di un protocollo siglato con Conai, il comune di Cosenza ha introdotto un nuovo servizio di raccolta  differenziata, arrivando  in un solo anno  a separare correttamente  il 62.08% dei rifiuti urbani. Ne hanno parlato a Ecomondo, nel corso di una conferenza stampa, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, il direttore del Conai, Walter Facciotto ed il presidente Fondazione Sviluppo Sostenibile, Edo Ronchi. Il punto di svolta a Cosenza è stata la firma di un protocollo  d'Intesa tar il Comune e il Conai, grazie al quale è stato redatto un nuovo piano indistriale in chiave di maggiore efficienza ed efficacia delal raccolta differenziata urbana. L'amministarzione comuanle di Cosenza ha così portato la quota raccolta differenziata al 62.08% del totale, superando sia la media del Mezzogiorno (28,9%) sia quelal nazionale (42.3%), secondo il Rapporto Ispra 2014. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook