Giovedì, 26 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Aule fredde protesta studenti incontro provincia
COSENZA

Aule fredde
protesta studenti
incontro provincia

Sopralluoghi nelle scuole e un calendario di incontri con dirigenti e studenti. E’ stato questo l’accordo al quale si è giunto questa mattina, nella Sala degli Stemmi della Provincia, tra i dirigenti del settore e i rappresentanti degli studenti che manifestavano, lamentando problemi di riscaldamento nei loro istituti.Il corteo degli studenti ha manifestato pacificamente davanti al Palazzo della Provincia e i rappresentanti d’istituto sono stati subito ricevuti dal Dirigente del settore edilizia scolastica Francesco Molinari, dal direttore generale Antonio Molinari e dal Presidente della Provincia Mario Occhiuto.Gli studenti hanno apprezzato la disponibilità mostrata dai rappresentanti dell’ente e hanno esposto le loro esigenze. In alcune scuole, secondo quanto hanno riferito, l’orario di utilizzo dei riscaldamenti non è sufficiente a garantire il benessere degli studenti ed occorrerebbe, quindi, modificare o ampliare l’arco orario dell’accensione. Da parte sua il dirigente ha ribadito come, in un quadro generale di tagli alle risorse economiche delle Province, il tetto massimo di accensione degli impianti termici non possa superare le sette ore, più due di preriscaldamento, per istituto. E’ stato anche sottolineato che, comunque, delle 121 scuole superiori gestite dalla Provincia di Cosenza, a manifestare questa mattina fossero solo gli studenti di 11 istituti. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook