Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mancato pagamento Imu, evasi 2 milioni
NEL COSENTINO

Mancato pagamento Imu, evasi 2 milioni

evasione fiscale, imu, Cosenza, Calabria, Archivio
Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Cosenza ha scoperto un'evasione dell'Imposta municipale unica (Imu), per oltre due milioni di euro, da parte di stabilimenti balneari, alberghi e strutture ricettive della provincia.
I finanzieri, attraverso un'attività di monitoraggio del territorio cosentino, si sono concentrati sulla categoria catastale "D". Dai primi controlli effettuati, nei confronti di 10 attività imprenditoriali prevalentemente operanti nel settore turistico, è emerso il mancato versamento dell'imposta dal 2012 al 2015, per un totale di oltre due milioni di euro. All'imposta evasa va aggiunto anche il pagamento di una sanzione amministrativa del 30% dell'importo dovuto nei casi di ritardi nei pagamenti superiori a 90 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook