Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Cosenza, scuole chiuse quattro giorni
PER LA FIERA

Cosenza, scuole chiuse quattro giorni

cosenza, fiera, scuole chiuse, Cosenza, Archivio
Cosenza, scuole chiuse quattro giorni

Cominciano i giorni legati alla Fiera di San Giuseppe e Palazzo dei Bruzi chiude le scuole per limitare i disagi alla circolazione legati all’impossibilità di muoversi lungo viale Giacomo Mancini che è un’arteria fondamentale per entrare e uscire dal centro cittadino. E non solo. Gli istituti rimarranno chiusi da mercoledì 15 a sabato 18 marzo.

«L’appuntamento della città con la Fiera di San Giuseppe – spiega la nota di Palazzo dei Bruzi che racconta l’intervento sulle scuole – porta con sé una pausa dagli impegni scolastici per gli allievi di tutte le scuole cittadine, fatta eccezione per i nidi d'infanzia e gli istituti di alta formazione, come ad esempio il Conservatorio di Musica».

Il sindaco Mario Occhiuto ha firmato ad hoc «un’ordinanza contingibile e urgente con la quale impone la chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado ricadenti sul territorio di Cosenza da mercoledì 15 a sabato 18 marzo. Il provvedimento viene ormai tradizionalmente adottato in considerazione del fatto che, con la Fiera di San Giuseppe, si verifica puntualmente un fortissimo incremento del traffico veicolare proveniente da tutta la provincia. Inoltre – fanno notare da Palazzo dei Bruzi – la chiusura al traffico di un’importante arteria stradale come Viale Mancini, ostacola l'ordinaria circolazione veicolare e rende estremamente difficoltoso raggiungere le scuole cittadine».

Secondo molti il blocco del vialone per accogliere la Fiera di San Giuseppe può anche essere considerata una prova di quanto potrebbe accadere se davvero la metro del futuro dovesse occupare interamente l’importante arteria eliminando il traffico veicolare. È vero che dovrebbe esserci la strada lungo la destra Crati, è vero che la tramvia dovrebbe dissuadere dall’utilizzo dell’auto, è vero che si saranno altri sfoghi. Epperò i dubbi restano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook