Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tentata estorsione a ristoratore, due arresti
CETRARO (COSENZA)

Tentata estorsione a ristoratore, due arresti

arresti, cetraro, cosenza, estorsione, Cosenza, Archivio
soldi

Due persone, Oreste Piazza, di 50 anni, e Luigi Pignataro, di 34, sono state arrestate a Cetraro dalla Polizia di Stato con l'accusa di tentata estorsione.

Gli arresti sono stati fatti dal Commissariato di Paola e dalla Squadra mobile di Cosenza in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip distrettuale di Catanzaro, Giovanna Gioia, su richiesta del Pm della Dda Camillo Falvo.

Secondo l'accusa, i due arrestati avrebbero tentato di imporre al titolare di una pizzeria il pagamento di una somma di denaro alla cosca Muto della 'ndrangheta. Per indurre il ristoratore a sottomettersi alla richiesta estorsiva, Piazza e Pignataro avrebbero anche incendiato l'automobile del commerciante. I due arrestati sono stati portati nel carcere di Cosenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook