Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Causò un incidente, l'ex calciatore cosentino Stefano Fiore rischia il processo
TRIBUNALE

Causò un incidente, l'ex calciatore cosentino Stefano Fiore rischia il processo

Rischia di finire sotto processo, con l’accusa di omicidio stradale e lesioni gravi personali, l'ex calciatore Stefano Fiore. Il bomber della Lazio, del Parma, del Cosenza e della Nazionale dovrà comparire davanti al giudice dell’udienza preliminare del tribunale di Roma, Corrado Cappiello, il 10 ottobre.

La Procura capitolina ha chiesto il rinvio a giudizio a conclusione delle indagini sull’incidente avvenuto a Roma, in via Flaminia, nelle vicinanze della sede Rai di Saxa Rubra, la domenica di Pasqua dello scorso anno. Quel 16 aprile il calciatore rimase coinvolto in un tamponamento a catena.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook