Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Intrecci inquietanti nell'omicidio Barbieri a Corigliano: nuovi indagati in vista
TRAMA INCOMPIUTA

Intrecci inquietanti nell'omicidio Barbieri a Corigliano: nuovi indagati in vista

di
corigliano, indagati, omicidio barbieri, Antonio Barbieri, Cosenza, Calabria, Cronaca
Il luogo dell'omicidio

Potrebbero esserci ulteriori sviluppi nelle indagini per l’omicidio di Antonio Barbieri, il giovane di 26 anni ritrovato riverso nella sua auto in una zona a ridosso del centro dell’area urbana di Rossano con due colpi di pistola nella testa la sera del 12 gennaio scorso e poi deceduto dopo quattro giorni a Cosenza.

Hanno confessato i due autori del delitto, ma altri soggetti potrebbero essere coinvolti. Cristian Filadoro 27 anni e Vincenzo Fornataro 32, hanno ceduto nel corso del lungo interrogatorio dopo che gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano-Rossano guidati dal commissario capo Giuseppe Massaro, assieme ai colleghi della volante, li avevano già accerchiati in poco tempo con prove accusatorie che lasciavano ben poco spazio ai dubbi.

Ma ci sono alcuni passaggi nella ricostruzione delle fasi dell’agguato che devono ancora essere chiariti alla perfezione o che comunque non hanno soddisfatto del tutto gli inquirenti. Non è da escludere infatti che nelle prossime ore si possano aggiungere altri nomi alla lista degli indagati.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – Calabria in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook