Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
S.ANTONIO DELL'ORTO

Incendio alle porte del centro storico di Cosenza, panico tra gli abitanti

Un’alta colonna di fumo getta nel panico gli abitanti del centro storico di Cosenza. Nel primo pomeriggio di oggi un vasto incendio si è sviluppato in zona Sant’Antonio dell’Orto. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia municipale (Antonio Tocci, Francesco Zangari e Vincenzo Arlotta) che hanno accertato le cause del rogo.

Una volta giunti sul luogo hanno affiancato le due squadre dei vigili del fuoco già presenti in zona. Il lavoro dei pompieri si è protratto per diverse ore, in considerazione della prossimità dell’incendio con alcune abitazioni della parte vecchia della città.

Gli agenti della Municipale hanno raccolto diverse testimonianze di alcuni abitanti del luogo che hanno contribuito a identificare il piromane: un sessantatreenne che, dopo aver negato il coinvolgimento nella vicenda, ha ammesso di essere l’autore materiale dell’incendio.

Alla base del rogo, tuttavia, ci sarebbe stato il tentativo di ripulire (evidentemente in maniera incauta) il proprio terreno, bruciando sterpaglie. L’elevata temperatura e la vicinanza di altra vegetazione, però, avrebbe dato il via all’incendio che ha messo a repentaglio le abitazioni del posto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook