Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Castrovillari, nell'ospedale spoke mancano 120 unità sanitarie

Mancano 120 unità. Sono numeri impietosi quelli che emergono dall'ultima verifica effettuata presso l'ospedale “spoke” di Castrovillari. Si tratta di 32 medici, 40 operatori socio sanitari, 40 infermieri e 10 tecnici. I posti letto, quelli previsti dal Piano sanitario regionale, dovrebbero essere 223. Ai piedi del Pollino, invece, si viaggia sui 90 e i numeri sono in costante discesa.

Le ristrettezze, le continue emergenze, ma soprattutto la coperta è diventata davvero corta all'interno del Pronto Soccorso, come scrive la Gazzetta del Sud in edicola, vale a dire dove si avvertono, più di ogni altro reparto, particolari situazioni emergenziali che non sono state in alcun modo affrontate e risolte dall'ultima visita del direttore generale del Dipartimento regionale, Antonio Belcastro.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook