Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SITUAZIONE DRAMMATICA

Rossano, emergenza al "Giannettasio": mancano i posti letto e il pronto soccorso s'ingolfa

Poteva avere un esito ancora più grave la caduta dal lettino-barella di un paziente che si trovava da cinque giorni nel reparto Obi del pronto soccorso di Rossano dove, come più volte denunciato, manca la presenza continua di un infermiere e di un medico. L'anziano paziente, in attesa di ricovero, sarebbe caduto durante la notte dalla barella sprovvista di sbarre protettive, finendo pesantemente a terra e procurandosi una profonda ferita al capo. Succede anche questo nella sanità locale. La politica sanitaria della Calabria del nord Est sembra volere a tutti i costi danneggiare questo territorio che abbraccia l'intera piana di Sibari.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook