Lunedì, 17 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agguato a Corigliano, migliorano le condizioni dell'autista del boss Longobucco
COSENZA

Agguato a Corigliano, migliorano le condizioni dell'autista del boss Longobucco

di

Migliorano leggermente le condizioni di Domenico Russo, l'uomo di 37 anni ferito da tre colpi di pistola nel pomeriggio di venerdì nel centro storico di Corigliano.

Incensurato, sposato e padre di cinque figli, il trentasettenne è stato vittima di un agguato nel piazzale antistante l'ingresso del castello ducale e a due passi dalla chiesa dei Santi Pietro Paolo subito dopo essere entrato nella sua Fiat Multipla.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook