Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Amantea, minacce per estorcere voti: La Rupa e Socievole tornano in aula
COSENZA

Amantea, minacce per estorcere voti: La Rupa e Socievole tornano in aula

di
amantea, Franco La Rupa, Marcello Socievole, Cosenza, Calabria, Cronaca
Il tribunale di Paola

Racconteranno direttamente dalla loro voce che cosa è successo nei giorni delle elezioni amministrative di Amantea nel 2017. Nella nuova udienza del prossimo 10 giugno saranno ascoltati i genitori della ragazza che avrebbe ricevuto minacce da Franco La Rupa e Marcello Socievole.

L'ex consigliere regionale e l'allora consigliere comunale di Amantea sono accusati di aver fatto pressioni per ottenere sostegno elettorale con pesanti minacce. La vicenda risale al giugno 2017.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook