Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scongiurata l'emergenza rifiuti nel Cosentino, si attende l'ok dei Comuni
ATO

Scongiurata l'emergenza rifiuti nel Cosentino, si attende l'ok dei Comuni

Buone notizie per il futuro dei rifiuti nel cosentino. Si chiude finalmente la lunga fase di negoziazioni: bilancio decisamente positivo per i 134 Comuni della provincia di Cosenza facenti parte dell'Ato 1 Cosenza, e tariffa nettamente ridotta rispetto a quanto era stato deliberato dalla stessa Ato nell'assemblea del 31 dicembre 2019.

Sono state recapitate ieri mattina ai sindaci, ai responsabili del Servizio e ai responsabili finanziari, le comunicazioni ufficiali con cui si invitano i singoli Comuni a sottoscrivere i contratti per il trattamento di Rsu Residuali e per la Ford tra Calabra Maceri e Servizi S.p.A. e gli stessi Comuni fino al prossimo 31 dicembre.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook