Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Manutenzione alla condotta idrica, disagi nell'erogazione a Cosenza e nell'hinterland
ACQUA

Manutenzione alla condotta idrica, disagi nell'erogazione a Cosenza e nell'hinterland

Un'interruzione dell'erogazione idropotabile si registrerà oggi a Cosenza, a causa della disalimentazione dell'impianto di sollevamento Nascejume dell'acquedotto Abatemarco, necessaria per l'esecuzione di una serie di lavori di manutenzione agli impianti gestiti dall'Enel in località Licastro, nel comune di San Donato di Ninea.

Lo ha comunicato al Comune la Sorical, precisando che «a conclusione dei lavori di competenza dell'Enel, l'impianto di sollevamento sarà predisposto al riavvio con contestuale ripristino dell'erogazione idropotabile. Presumibilmente - prosegue la comunicazione di Sorical - i lavori saranno ultimati nel pomeriggio di domani con il ripristino dell'ordinaria fornitura.

L'interruzione di oggi, pertanto, comporterà anche il fermo dell'impianto di sollevamento Caronte di Carolei con contestuale interruzione dell'erogazione idropotabile alle utenze di Vadue di Carolei, Rosario e Pasquali del Comune di Mendicino.

Per la sola utenza Merone del Comune di Cosenza - informa, infine, Sorical - l'erogazione idropotabile sarà garantita dall'accumulo del serbatoio regionale di Cozzo Muoio».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook