Mercoledì, 24 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Una bambina di Paola attende ore all’Annunziata per una radiografia
CORONAVIRUS

Una bambina di Paola attende ore all’Annunziata per una radiografia

di
Contagiata come la madre dal patogeno. Il consigliere regionale Di Natale chiede l’apertura di un’inchiesta
attesa per ore, bambina di paola, ospedale annunziata cosenza, Graziano Di Natale, Cosenza, Cronaca
Ospedale dell'Annunziata di Cosenza dove sarebbe avvenuto il delicato caso

Una notte intera per una radiografia. È accaduto a una bambina di Paola di soli 22 mesi - positiva al Covid - che è rimasta in attesa in pronto soccorso, in braccio alla la mamma anche lei contagiata dal patogeno, ore ed ore su una sedia in attesa della visita e degli accertamenti diagnostici all’ospedale civile di Cosenza. A denunciarlo è il consigliere regionale Graziano Di Natale. È una delle tante storie che si stanno registrando in questa pandemia che come spiega Di Natale «fa capire come serve urgentemente cambiare il nostro sistema sanitario». Per Di Natale bisogna fare chiarezza «su questa ennesimo triste caso e che sia avviata indagine ispettiva dai vertici dell’Azienda ospedaliera. Per tale ragione sto predisponendo apposita richiesta alla commissaria Giuseppina Panizzoli».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook