Domenica, 20 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, trasporto pubblico degli studenti: si mobilita il prefetto
IL PROBLEMA

Cosenza, trasporto pubblico degli studenti: si mobilita il prefetto

di
i. L’iniziativa è legata alla necessità di far ripartire l’attività scolastica in presenza dall’ormai prossimo gennaio
cosenza, prefetto, scuola, trasporto alunni, Cosenza, Cronaca
Molti banchi sono rimasti vuoti a scuola

Il Prefetto si mobilita. E prende di fatto il problema del trasporto pubblico legato alle esigenze degli studenti. L’iniziativa è legata alla necessità di far ripartire l’attività scolastica in presenza dall’ormai prossimo gennaio. Diceva don Milani: «Gli studenti devono incrociare lo sguardo dei professori e gli insegnanti devono parlare agli occhi dei loro ragazzi».
Nel territorio cosentino sono presenti 98 istituti secondari di secondo grado, di cui 53 come sedi centrali e 45 come sedi distaccate, che accolgono una popolazione studentesca molto numerosa e caratterizzata, da una stima effettuata prima dell’emergenza sanitaria in atto, da un numero di studenti pendolari pari a 16.872 ragazzi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook