Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, addio a don Pietro Giorno. E' il primo prete vittima del coronavirus in Calabria
MONTALTO UFFUGO

Cosenza, addio a don Pietro Giorno. E' il primo prete vittima del coronavirus in Calabria

di
Nel centro dell'alta Calabria era molto conosciuto e benvoluto. Don Pietro avrebbe affrontato il virus nel seminario, le sue condizioni si erano improvvisamente aggravate determinandone il trasferimento nel nosocomio del capoluogo bruzio

Il Covid uccide anche i sacerdoti. Don Pietro Giorno, componente dell'Ordine degli Ardorini, già viceparroco della frazione Taverna di Montalto, è morto all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza dove era stato ricoverato dopo Natale. È il primo prete vittima del coronavirus in Calabria. Era risultato positivo il 7 dicembre scorso. Don Giorno viveva nella sede nazionale degli Ardorini a Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza. Nel centro dell'alta Calabria era molto conosciuto e benvoluto. Don Pietro avrebbe affrontato il virus nel seminario, le sue condizioni si erano improvvisamente aggravate determinandone il trasferimento nel nosocomio del capoluogo bruzio. Non risultano al momento contagiati altri suoi confratelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook