Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Impianti sciistici: Camigliatello pronta, Lorica ferma

In settimana è prevista la riapertura ma le due stazioni viaggiano a velocità diverse

La cabinovia di Lorica

La neve c’è, ma non si scia. Un ritornello a cui Lorica, l’ormai ex perla della Sila, è abituata a fare i conti da qualche anno. Complice la vicenda giudiziaria che ha portato al sequestrato degli impianti. Un ritornello che ha tenuto banco nella scorsa stagione invernale e che potrebbe ripetersi anche quest’anno. Il governo ha stabilito nelle scorse ore la riapertura delle piste da sci, sia pure con accessi contingentati. Un provvedimento a cui si è accodata la Regione Calabria annunciando il suo via, libera e limitandolo ai solo residenti, tenendo conto ovviamente delle altre restrizioni imposte dal governo centrale. Nella nostra provincia si aspetta con ansia la riapertura delle cabinovie di Camigliatello e Lorica. Ma le due stazioni sciistiche da tempo ormai viaggiano su binari diversi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia