Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola Cosenza, tra gli arrestati di Vibo anche Piscitelli, il “supplente” di Greco
SINDACATI SCONVOLTI

Scuola Cosenza, tra gli arrestati di Vibo anche Piscitelli, il “supplente” di Greco

di
Assalone (Cgil): “Certe cose non possono e non devono accadere. Confidiamo nel lavoro della magistratura. È molto grave quanto contestato”

Facce scure nelle stanze dell'ufficio scolastico provinciale di Cosenza: Maurizio Piscitelli svolge infatti da mesi il ruolo di supplente del dirigente della scuola pubblica cosentina. È arrivato in riva al Crati il 28 settembre dello scorso anno con l'incarico precipuo di sistemare graduatorie e assegnazioni e poi è rimasto in attesa del rientro in servizio del titolare della direzione. Spiega Pino Assalone, segretario provinciale della Cgil scuola: «L'arresto di Piscitelli ci sconvolge perché certe cose nella scuola non possono e non devono accadere. Confidiamo nel lavoro della magistratura. È molto grave quanto contestato». Piscitelli, in passato, ha avuto altri guai giudiziari e già al momento della sua nomina a Cosenza molti esponenti sindacali e della scuola avevano espresso perplessità, circa l'opportunità di impiegarlo in un settore tanto delicato gravato da una grave crisi organizzativa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook