Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus a Cosenza, resta critica la situazione all'Annunziata
CORONAVIRUS

Coronavirus a Cosenza, resta critica la situazione all'Annunziata

La pressione sul pronto soccorso si è solo leggermente alleggerita, perchè ancora ci sono pazienti in attesa di ricovero

Resta critica la situazione all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, nonostante siano stati attivati 12 posti letto Covid. La pressione sul pronto soccorso si è solo leggermente alleggerita, perchè ancora ci sono pazienti in attesa di ricovero. Nella notte fra mercoledì e ieri alcuni pazienti avevano dormito, per mancanza di posti nei reparto, nella tenda pretriage del Pronto Soccorso rimasto, peraltro, senza primario: il dirigente medico, Michele Mitaritonno, vincitore di concorso per un posto analogo all’ospedale di Saronno (Varese), ha lasciato la sua carica in quello cosentino.

Al suo posto è stata temporaneamente nominata la dottoressa Paola Viggiani. Per quanto riguarda le vaccinazioni, all’ospedale da campo di contrada Vaglio Lise è ripresa oggi la campagna vaccinale per il personale scolastico, utilizzando il vaccino AstraZeneca, dopo il via libera dell’Ema.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook