Domenica, 26 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si ribalta col trattore sotto gli occhi del padre, muore un 39enne a Tarsia
INCIDENTE

Si ribalta col trattore sotto gli occhi del padre, muore un 39enne a Tarsia

Assurda tragedia intorno a mezzogiorno di oggi in località San Giuliano nei pressi delle Caselle di Tarsia. Per cause in corso d’accertamento ma certamente per una tragica fatalità, il ribaltamento d’un trattore ha provocato la morte di un 39enne, Stefano Godino che è stato sfortunatamente schiacciato dal mezzo agricolo. L’assurdità della disgrazia è ancora più enorme se si pensa che il papà del giovane, a bordo d’una Fiat Panda, stava seguendo il figlio per tornare insieme a casa e avrebbe potuto fare ben poco per evitare il tragico rovesciamento del trattore. Una sciagura immane vissuta in prima persona dagli occhi di quel povero genitore rimasto chiaramente sotto choc. È una comunità intera, comunque, che è rimasta senza fiato quando la notizia è cominciata a circolare in paese e nelle campagne tarsiane dove la famiglia dello sventurato era conosciuta. A nulla sono valsi i tentativi esperiti dal personale del 118 arrivato a bordo di un’ambulanza che hanno trovato il corpo già esanime. I primi a giungere sul posto sono stati i militari dell’Arma della stazione di Terranova da Sibari guidati dal luogotenente Stanislao Porchia, che – quale atto dovuto – hanno informato la Procura della Repubblica di Castrovillari. Necessario anche l’intervento di una squadra dei vigili del Fuoco provenienti da Rende e di una gru per sollevare il mezzo ed estrarre così il corpo del 39enne già privo di vita.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook