Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montalto, le donano l'auto per raggiungere il pediatra: la rifiuta e spiega
IL CASO

Montalto, le donano l'auto per raggiungere il pediatra: la rifiuta e spiega

di
Il commissario dell’Asp Vincenzo La Regina: “Risolveremo il problema”
auto donata, montalto, Vincenzo La Regina, Cosenza, Cronaca
Vincenzo La Regina

Figlio malato, pediatra lontano e senza macchina per raggiungerlo. È la disavventura di una mamma di Taverna di Montalto Uffugo, alla quale era stata donata un’autovettura da un signore di Locri per risolvere la problematica e portare il figlio a visita da Montalto a Bisignano. La donna, però se pur commossa per il nobile gesto dell’uomo, non ha accettato la donazione perché «non era in grado di mantenere l’auto. Sono commossa – ha detto la donna – di tanta generosità, ma io ho solo bisogno di un medico più vicino che curi mio figlio». A venire incontro alla mamma montaltese anche il commissario dell’Asp Vincenzo La Regina, assicurandole che avrebbe fatto il possibile per risolvere il problema. Intanto, secondo la donna il pediatra di Bisignano si sarebbe rifiutato di far visita a domicilio al figlio malato però, il medico chiamato in causa, si è recato presso la caserma dei carabinieri di Rende per sporgere denuncia contro ignoti per diffamazione a mezzo stampa. Il medico, ritiene di dover proteggere la propria onorabilità, poiché «non ho mai manifestato – ha detto il medico – alcun diniego a svolgere visite domiciliari ma, soprattutto, nessun assistito nell’ultimo periodo mi ha manifestato questa necessità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook