Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cetraro, la sezione cittadina dell'Avis spegne 18 candeline
L'INIZIATIVA

Cetraro, la sezione cittadina dell'Avis spegne 18 candeline

di
Programmato per le 21,30 di domani un evento benefico nel centro storico cittadino

Il suggestivo centro storico di Cetraro ospiterà domani, giovedì 26 agosto, a partire dalle 21,30, un evento benefico organizzato dalla Sezione cittadina dell’Avis per festeggiare i 18 anni della sede. L’evento, che si terrà in piazza “La Giorgia”, è intitolato “1° Premio Avis - Legami di sangue”, Personalità e artisti cetraresi nel mondo”. Il presidente della sezione cetrarese, Giuseppe Leporini, ha reso noto il programma della serata. “Il maestro cetrarese Pietro De Seta, autore di splendidi quadri, molto apprezzati - ha sottolineato Leporini - dopo le mostre nel suo atelier di Milano e dopo il grande successo ottenuto con la sua mostra a Palazzo Colonna a Roma, ha deciso di donarci, per i 18 anni di attività della sezione Avis di Cetraro, una sua opera, che creerà dalle 21,30, domani, presso "La Giorgia”, nel centro storico. L’opera verrà sorteggiata al termine della serata e il ricavato, coperte le spese, verrà devoluto in beneficenza”. “Durante la creazione - ha aggiunto il presidente della sezione cetrarese dell’Avis - il duo Galimi & Perrone si esibirà con musiche di Ennio Morricone, tratte dal loro ultimo Cd, “La vela". La sezione Avis Cetraro, guidata per molti anni dal professore Luigi Goffredi, opera dal 2003 sulle orme della sezione attiva nella cittadina già cinquanta anni fa, una delle prime della provincia di Cosenza, all’epoca guidata dall'indimenticato Francesco Paolo Mollo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook