Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, caso Bergamini: dura meno del previsto l'interrogatorio della Internò
A CASTROVILLARI

Cosenza, caso Bergamini: dura meno del previsto l'interrogatorio della Internò

di
Si è trattato di un'udienza interlocutoria, Con la costituzione delle parti civili, l'esame delle questioni preliminari e poi il rinvio al 17 settembre
caso Bergamini, denis bergamini, isabella interno, Cosenza, Cronaca

Una udienza interlocutoria. Con la costituzione delle parti civili, l'esame delle questioni preliminari e poi il rinvio al 17 settembre. A Castrovillari l'udienza preliminare che vede imputata di concorso in omicidio Isabella Internò, è durata meno del previsto. La donna è imputata davanti al Gup Festa di aver partecipato all'uccisione del calciatore del Cosenza, Denis Bergamini, avvenuta nel novembre del 1989, lungo la Statale 106 ionica, in territorio di Roseto Capo Spulico. La Internò, difesa dall'avvocato Angelo Pugliese, ha sempre respinto ogni accusa sostenendo che Bergamini, all'epoca suo ex fidanzato, si fosse suicidato. In dibattimento si sono costituiti i familiari della vittima, assistiti dall'avvocato Fabio Anselmo. La pubblica accusa è invece rappresentata dal pm Luca Primicerio  che, a conclusione delle indagini preliminari, aveva chiesto nei mesi scorsi il rinvio a giudizio della imputata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook