Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola, migliaia di Ata sono ancora nel limbo a Cosenza
CORONAVIRUS

Scuola, migliaia di Ata sono ancora nel limbo a Cosenza

di
Restano in attesa degli incarichi annuali, istituti in difficoltà. Domattina suonerà la prima campanella e arrivano ulteriori cambiamenti per i docenti

Quel che è fatto è fatto, quel che non è stato fatto è un problema. Venerdì e ieri sono arrivate ulteriori correzioni per l’assegnazione degli incarichi annuali ai docenti, oltre a nuove assegnazioni e rettifiche alle assegnazioni provvisorie.
Il Limbo degli Ata Invece restano ancora in attesa i precari del personale Amministrativo tecnico e ausiliario, con le scuole costrette a fare i salti mortali per coprire i buchi creati dal mancato affidamento degli incarichi annuali agli Ata. Venerdì il segretario provinciale della Flc Scuola, Francesco Piro, ha scritto all’Atp chiedendo «si proceda da subito alla convocazione del personale Ata per gli incarichi annuali, perché riteniamo inaccettabile il ritardo con cui questo Atp sta operando. Oltre ai disagi per i lavoratori i quali a tre giorni dall'apertura delle scuole, non sanno se avranno o meno l'incarico – ha precisato Piro – si sommano i disagi per le istituzioni scolastiche. Inoltre già molte scuole stanno provvedendo ad attingere dalle graduatorie delle supplenze per colmare questo ritardo, e che, in tanti casi, si sono dati incarichi dalla terza fascia d'istituto, by-passando le graduatorie dei 24 mesi e la seconda fascia.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook